SEI IN > VIVERE FORLì > ATTUALITA'
comunicato stampa

Proseguono le iniziative di collaborazione tra Ospedale di Forlì e Lishui Central Hospital - Wenzhou Medical University (Cina)

4' di lettura
8

Dopo il viaggio in Cina della delegazione di primari forlivesi (composta dal prof. GIORGIO ERCOLANI, Direttore dell'Unità Operativa di Chirurgia e Terapie Oncologiche Avanzate di Forlì e professore ordinario di Chirurgia all’Università di Bologna, il dottor FABIO TARANTINO, Direttore dell’ Unità Operativa di Emodinamica di Forlì e Cesena, la dottoressa ROBERTA GUNELLI, Direttrice dell’ Unità Operativa di Urologia di Forlì e il dottor CARLO FABBRI, Direttore della Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva di Forlì e Cesena) e l'arrivo di una decina di medici cinesi (in due periodi diversi) all'ospedale di Forlì, per un’esperienza professionale e culturale, è arrivato in questi giorni, dalla Cina, anche il Presidente dell’ospedale di Lishui, Jiansong Ji. Il prof.Jiansong Ji è arrivato a Forlì accompagnato dal Dottor Min Xu, vicepresidente; Dott. Quanzhou Wu, Direttore del Dipartimento di Cooperazione Internazionale; la signora Jianhong Ji, caposala del Dipartimento di esami sanitari e la signora Yun Cheng, direttrice del Dipartimento di ricerca.

Questa mattina, nella sala Pieratelli dell’ospedale di Forlì, la delegazione cinese ha incontrato il dottor Giorgio Martelli, direttore dell’ospedale forlivese, il Servizio Infermieristico e Tecnico di Forlì e i sanitari forlivesi coinvolti nel progetto di collaborazione (sopra nominati). Il dott Giorgio Martelli e il prof Giorgio Ercolani si sono dimostrati “orgogliosi della possibilità di aver attivato uno scambio culturale e professionale con i colleghi cinesi per un reciproco sviluppo delle competenze e la possibilità di collaborazioni scientifiche. La visita all’ Ospedale di Forlì delle loro più alte cariche (il Direttore dell'ospedale e del personale infermieristico) esprimono la loro volontà di continuare questa proficua collaborazione".
“Siamo molto contenti dell’accoglienza che abbiamo ricevuto all’ospedale “Morgagni – Pierantoni di Forlì – ha affermato il Direttore dell'ospedale cinese, prof. Jiansong Ji – Si tratta di un ospedale molto organizzato, che abbiamo riconosciuto come eccellenza italiana ed europea. Siamo entusiasti delle collaborazioni attivate con Forlì e vorremmo sicuramente attivare, in futuro altre collaborazioni didattiche e di ricerca scientifica con questo ospedale”.
La delegazione ha poi visitato l’ospedale di Forlì e la distribuzione dei farmaci in dose unitaria tramite sistema automatizzato. Per l’occasione è stato anche consegnato ai presenti, il “Quaderno del Museo diffuso dell’arte sanitaria romagnola. L’ospedale G.B.Morgagni – L.Pierantoni già Complesso sanatoriale IX Maggio di Vecchiazzano”, realizzato a cura di Sonia Muzzarelli, Conservatrice dei Beni Culturali mobili del patrimonio Storico e Artistico dell’Ausl Romagna e tradotto in lingua cinese da Yian Jiang, studente del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna - sede di Forlì.
Dopo l’incontro con i sanitari forlivesi, la delegazione si è diretta verso l’ IRCCS, Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori "Dino Amadori" di Meldola (che partecipa al progetto ed ospita alcuni medici cinesi) per incontrare la Direzione dell’Istituto e visitare i laboratori. Nel pomeriggio il prof. Jiansong Ji terrà, sempre presso l’ospedale di Forlì, una lecture dal titolo: The Distinctive Techniques and Operation Model of the Interventional Diagnosis and Treatment in Cancer Center ad un evento scientifico organizzato dal prof. Giorgio Ercolani, Direttore del Dipartimento di Chirurgia di Forlì e dalla prof.ssa Emanuela Giampalma, Direttore di Radiologia dell'Ospedale di Forlì e del Dipartimento di Radiologia dell'AUSL Romagna.
Lunedi 27 maggio, infine, il Prof. Jiansong sarà insignito a Bologna del titolo di "Visiting Professor" dell'Università di Bologna, presso il Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, diretto dal Prof. Gianandrea Pasquinelli.
L’ospedale di Lishui, di cui Jiansong Ji è presidente, è stato aperto nel 1973 ed è affiliato all’Università di Medicina di Wenzhou. Lishui copre un'area di 17.300 km² e conta 2,7 milioni di abitanti, ha un tasso di copertura forestale pari a 81,7% ed è in cima alla classifica per la qualità dell’ aria e qualità dell'acqua nello Zhejiang. L’ospedale di Lishui si estende in un’area di 280.000㎡ , ha 4002 dipendenti, 2100 letti e dimette annualmente 90.000 pazienti, eseguendo 30 mila operazioni.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 12:56 sul giornale del 25 maggio 2024 - 8 letture






qrcode