SEI IN > VIVERE FORLì > CRONACA
articolo

Spacciava droga nel proprio bar, arrestato 46enne

1' di lettura
70

Era un insospettabile esercente di un noto bar della valle del Rabbi che avrebbe portato avanti la doppia attività di gestore dell’esercizio commerciale e di pusher, somministrando sia bevande e alimenti sia, per una particolare clientela, sostanze stupefacenti.

Tale attività non è però passata inosservata ed ha finito per attirare l’attenzione dei Carabinieri. Così lo scorso sabato è scattato il blitz da parte dei militari dell’Arma della Compagnia di Meldola, conclusosi con l’arresto del 46enne.

Nel corso delle attività, svolte con l’ausilio di unità cinofile appartenenti al Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna, specializzate nella ricerca di stupefacente, sono stati rinvenuti all’interno del locale e nell’abitazione dell’uomo, circa 140 grammi di cocaina, in parte già suddivisi in molteplici dosi, oltre a due bilancini di precisione impiegati per il confezionamento della sostanza e 2.600 euro circa in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività.

L’uomo, arrestato, è stato posto temporaneamente agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, successivamente, ha convalidato la misura condannandolo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Forlì.
Per Telegram cercare il canale @vivereforli o cliccare su https://t.me/vivereforli
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereforli/ e Twitter: https://twitter.com/VivereForlì


Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2024 alle 10:58 sul giornale del 26 aprile 2024 - 70 letture






qrcode