SEI IN > VIVERE FORLì > CRONACA
articolo

Assicurazione online, ma è una truffa, denunciato il responsabile

1' di lettura
24

carabinieri

Il 18 aprile, i carabinieri della stazione di Roncofreddo hanno denunciato un ragazzo di 21 anni residente in una provincia del sud Italia, ritenuto responsabile del reato di truffa.

La denuncia scaturisce da tempestive indagini avviate dai carabinieri a seguito di denuncia-querela sporta il 27 febbraio scorso da una 43 enne del luogo che riferiva di aver stipulato, attratta dalle offerte vantaggiose di una compagnia assicurativa on-line, una polizza assicurativa per la copertura RCA della propria autovettura pagando la somma di 530 Euro, mediante ricarica di una carta prepagata ricevendo, poco dopo, il relativo contratto.

La donna si è accorta di essere stata vittima della truffa solo quando, il 24 febbraio 2024, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, gli Agenti della Polizia Locale dell’Unione “Rubicone e Mare” acclarata la falsità del documento assicurativo da lei esibito, le hanno sequestrato l’autovettura poiché priva di copertura assicurativa.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Forlì.
Per Telegram cercare il canale @vivereforli o cliccare su https://t.me/vivereforli
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereforli/ e Twitter: https://twitter.com/VivereForlì


carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2024 alle 17:38 sul giornale del 24 aprile 2024 - 24 letture






qrcode