SEI IN > VIVERE FORLì > CRONACA
articolo

Santa Sofia: perde il sentiero nei pressi di fosso Riborsia, escursionista ravennate chiama i soccorsi

1' di lettura
14

Nel pomeriggio la stazione monte Falco del Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna è stata attivata dai Carabinieri a seguito della chiamata di emergenza da parte di un escursionista che si era trovato in difficoltà in un luogo impervio dopo aver smarrito il sentiero (nei pressi di fosso Riborsia, a 700mt di quota).

L'uomo, residente a Ravenna, si era recato a Corniolo (comune di Santa Sofia, FC) per intraprendere un'escursione e pur essendo ben equipaggiato ha smarrito il sentiero trovandosi in una riva impervia: colto dalla paura di non riuscire più a procedere né arretrare ha lanciato la chiamata di soccorso tramite GPS e ha chiamato il numero unico di emergenza 112.

A seguito dell'attivazione una squadra di tecnici del Soccorso Alpino si è recata sul posto e dopo aver individuato il signore lo ha portato al mezzo fuoristrada per poi trasportarlo in sicurezza alla propria auto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Forlì.
Per Telegram cercare il canale @vivereforli o cliccare su https://t.me/vivereforli
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereforli/ e Twitter: https://twitter.com/VivereForlì


Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2024 alle 08:22 sul giornale del 15 aprile 2024 - 14 letture






qrcode