SEI IN > VIVERE FORLì > CRONACA
comunicato stampa

Teramo: incidente sul lavoro, operaio di 66enne di Forlimpopoli muore schiacciato da un tir in uno stabilimento Amadori

1' di lettura
40

ambulanza

Incidente sul lavoro, operaio di 66 anni muore schiacciato da un tir in uno stabilimento Amadori a Teramo.

A investirlo è stato un collega che stava effettuando le operazioni di carico e scarico e non si è accorto del suo passaggio

È morto schiacciato da un Tir Gaetano Mastroieni, un autotrasportatore di 66 anni originario di Forlimpopoli.

È accaduto martedì sera, alle 22.00 circa, nel piazzale dello stabilimento Amadori di Mosciano Sant'Angelo, Teramo, quando la motrice di un camion in manovra COMITATO INAIL ASCOLI PICENO incidentalmente lo ha investito.

Sarà ora compito della vigilanza sui luoghi di lavoro e della magistratura indagare sull’accaduto.

“Purtroppo questo grave episodio conferma come sia quotidiana la strage sui luoghi di lavoro che non ha tregua.

Il Governo ieri con un decreto ha deliberato nuove azioni per la tutela dei lavoratori prevedendo anche norme più stringenti e il rafforzamento degli organici degli ispettori.

È necessario implementare le azioni della prevenzione che resta l’unico strumento nella lotta agli infortuni sul lavoro.

Occorre una cultura della responsabilità, serve più formazione, serve prevenzione e organici adeguati per la vigilanza oggi totalmente insufficienti”.



ambulanza

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 19:35 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 40 letture






qrcode