Un Pianoforte a Coda per l’Ospedale Morgagni- Pierantoni donato dal Rotary Club

3' di lettura 17/06/2022 - Il Rotary Club Forlì ha donato un pianoforte Kawai a mezza coda, da cm 185, da collocare in modo permanente presso l’Atrio del Padiglione Morgagni. Un pianoforte per avvicinare, portare gioia e dare possibilità a chiunque passi per l'ospedale di suonare per comunicare emozioni.

“Questo l'intento iniziale, - dichiara il Presidente del Club Pierluigi Ranieri - ma anche quello di dare la possibilità ai giovani strumentisti forlivesi delle numerose scuole di musica, di esprimersi in concerti che il Rotary si propone di organizzare e sovvenzionare, a favore dell'ospedale anche grazie all'aiuto del Maestro Paolo Olmi, da tempo vicino alla nostra città ed alle attività rotariane. Questo service nasce proprio in un momento, quello della pandemia, che ha allontanato le persone, i giovani dalla realtà, dalle proprie passioni. Il Rotary vuole dare un messaggio forte portando l'arte e la bellezza in un luogo di transito per molte persone e dove più che mai, c’è bisogno di leggerezza e distrazione”.

“Il progetto - afferma Paola Battaglia, socia Rotary e musicista, è nato lo scorso anno, durante l'annata rotariana di Massimo Amadio, come espressione dell' attività della Sottocommissione “Avvicinamento all' arte ed alla musica”, da me presieduta e oggi posso dire di essere molto soddisfatta perché siamo riusciti, anche grazie al sostegno dell’attuale Presidente Ranieri, a portare a termine l’obiettivo prefissato, nonostante le difficoltà oggettive causate dal covid”.

Il pianoforte è stato consegnato ufficialmente oggi, alla presenza, tra gli altri, del presidente del Rotary Pierluigi Ranieri, Massimo Amadio Past president, della socia Paola Battaglia, segretario e presidente della sottocommissione avvicinamento giovani all’arte del Rotary, del direttore Generale dell’Ausl Romagna, Tiziano Carradori, del direttore amministrativo dell’Ausl Romagna, Agostina Aimola, del direttore della direzione medica dell’Ospedale forlivese, Paolo Masperi, di primari, direttori di UUOO dell’Ospedale e di operatori.
Durante la cerimonia di inaugurazione e consegna del pianoforte, che si è tenuta oggi presso l’atrio principale del Padiglione Morgagni, dove il pianoforte è stato collocato in pianta stabile, si è tenuto un breve concerto del giovane pianista forlivese Filippo Castelluzzo, che ha contribuito attivamente alla ricerca ed alla scelta del pianoforte.

“Mi congratulo con il Rotary di Forli - ha dichiarato il Maestro Paolo Olmi- che in un periodo così difficile ha voluto dare il proprio contributo ai musicisti , agli ammalati e alla diffusione della musica. Grazie anche alla direzione dell ‘Ospedale per avere capito quanto la musica sia importante nella nostra Società .”

“Esprimo sincera gratitudine – ha affermato il dott. Paolo Masperi, direttore dell’Ospedale, al Rotary Club di Forlì, per la lodevole iniziativa a sostegno di questo Ospedale. La donazione di uno strumento musicale a disposizione della comunità di operatori sanitari e pazienti, rappresenta un gesto di solidarietà di fondamentale importanza perché promuove la bellezza intesa in questo caso specifico come contributo ed elemento di valorizzazione dell’umanizzazione dell’ambiente di cura”

Da parte dell’Azienda USL della Romagna, dunque, un sentito ringraziamento al Rotary Club di Forlì, che con questo ennesimo generoso contributo a beneficio dei pazienti, medici e operatori sanitari, consolida un rapporto di collaborazione già da tempo esistente, sostenendo in modo sempre più attento e sensibile i bisogni della sanità locale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2022 alle 14:09 sul giornale del 18 giugno 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, emilia romagna, comunicato stampa, ausl, ausl romagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbHb





logoEV