Forlimpopoli: al Comune l’Oscar della Salute per il progetto “Distanti ma uniti”

2' di lettura 10/06/2022 - C’è il Comune di Forlimpopoli fra i premiati dell’Oscar della Salute 2021, consegnati questa mattina durante il 19° Meeting Italiano Città Sane - OMS in corso di svolgimento ad Ancona. Alla cerimonia di premiazione sono intervenute la Sindaca Milena Garavini e l’Assessora ai Servizi Sociali, Sanità, Servizi educativi per la prima infanzia Elisa Bedei.

La città Artusiana ha ottenuto il premio Menzione Speciale per Comuni con meno di 15000 abitanti con il progetto 'Distanti ma uniti', portato avanti fra il febbraio e il giugno del 2020 per aiutare i cittadini ad affrontare le tante difficoltà evidenziatesi durante il periodo di lockdown più stretto.


“Era un momento estremamente difficile per tutti – ricordano ora la Sindaca Garavini e l’Assessora Bedei - e per aiutare nel concreto i nostri concittadini abbiamo messo in campo molteplici interventi. Ad esempio, solo per ricordare le iniziative principali, grazie alla rete della solidarietà sono stati consegnati a domicilio delle famiglie bisognose pacchi alimentari, pasti preparati dall’istituto alberghiero, pizze e cene offerte dai ristoratori del territorio. Sono arrivati a casa degli anziani soli anche i farmaci di cui avevano bisogno. Abbiamo istituito un telefono amico, con un numero di emergenza attivo 24 ore al giorno; inoltre, tutte le famiglie in difficoltà sono state contattate telefonicamente. Ma abbiamo pensato anche ai più piccoli con la lettura e l’invio quotidiano di favole e filastrocche per tutti i bimbi. Abbiamo messo in moto tutti gli strumenti a nostra disposizione per far sentire la vicinanza della comunità alle persone in difficoltà e dare sostegno nell’emergenza ai più fragili: complessivamente siamo riusciti a supportare un migliaio di persone, fra cui 400 membri di famiglie in difficoltà, 200 anziani, 600 bambini delle scuole dell’infanzia e primaria. Siamo felici dei risultati raggiunti a cui oggi si aggiunge questo riconoscimento. Lo condividiamo con tutti quelli che a vario titolo hanno contribuito al progetto e che vogliamo ringraziare ancora una volta".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2022 alle 14:30 sul giornale del 11 giugno 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daCR





logoEV