Riparte la Campagna 2021-2022 del team VIVA per la rianimazione cardiopolmonare

1' di lettura 15/10/2021 - Dopo lo stop forzato della pandemia, riparte a spron battuto la campagna di sensibilizzazione per la rianimazione cardiopolmonare VIVA del team di Forlì, su indicazione dell'Italian Resuscitation Council, che raccoglie l’invito dell’Unione Europea e di European Resuascitation Council a promuovere, sviluppare e realizzare questa tematica.

Nella settimana nazionale VIVA(Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare) https://www.settimanaviva.it/, che si protrarrà dall'11 al 17 ottobre, il team forlivese, coordinato da Sandra Nocciolini (DIT Forlì) e Debora Bombardi (Dipartimento Cure Primarie, Distretto di Forlì), ha organizzato iniziative presso l'Istituto Tecnico Saffi Alberti di Forlì con il coinvolgimento di ben 250 studenti del quarto e quinto anno.

Nei prossimi mesi sono previsti eventi di formazione e sensibilizzazione presso:

Liceo Scientifico Fulcieri Paolucci di Calboli di Forlì , con il coinvolgimento di circa 50 studenti

Scuole secondarie di primo livello di San Martino in Strada , con il coinvolgimento di circa 90 studenti

Scuole secondarie di primo livello di Castrocaro Terme con il coinvolgimento delle classi seconde e terze

Scuole secondarie di primo livello "G. Mercuriale" dei Romiti, Forlì, con il coinvolgimento delle classi terze

"Alla fine - spiegano le organizzatrici - contiamo di coinvolgere complessivamente più di 500 tra studenti e docenti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2021 alle 15:36 sul giornale del 16 ottobre 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di attualità, emilia romagna, comunicato stampa, ausl, ausl romagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cozW





logoEV